Le reazioni delle celebrità all'omicidio di George Floyd

Molti personaggi pubblici si sono uniti alle proteste

Stars Insider

02/06/20 | StarsInsider

CELEBRITÀ Proteste

Sono scoppiate proteste in tutti gli Stati Uniti dopo la morte di un altro uomo afroamericano per mano della polizia. George Floyd, 46 anni, è stato ucciso a Minneapolis, Minnesota, poco dopo essere stato arrestato con il sospetto di aver usato una banconota da 20 dollari contraffatta il 25 maggio.
Lo sconvolgente video dell'ufficiale di polizia inginocchiato sul collo di George Floyd che implorava pietà è stato visto in tutto il mondo. L'agente coinvolto è stato accusato di omicidio, ma le proteste e le rivolte si sono diffuse a macchia d'olio nelle principali città degli Stati Uniti e del mondo.

Di conseguenza, molte celebrità stanno usando i social e le interviste per esprimersi sulla barbara uccisione di George Floyd.  

COMMENTI

Campo obrigatório

Non perderti...


Le ultime scottanti notizie su programmi TV, cinema, musica e contenuti esclusivi sul mondo dello spettacolo!

Accetto le condizioni di utilizzo e la politica di privacy.
Voglio ricevere Offerte Esclusive dai partner (annunci pubblicitari)

Puoi facilmente ritirare l’iscrizione in qualsiasi momento
Grazie per esserti iscritto