Odio tra attori: le più grandi rivalità della storia sul set

Quando i coprotagonisti di un film non si sopportano

Stars Insider

02/09/20 | StarsInsider

CELEBRITÀ Rivalità

Quando sul grande schermo il feeling tra i protagonisti è grande, viene da pensare che a telecamere spente sia lo stesso. La verità non è sempre così positiva. Che la rivalità esistesse prima dell'inizio delle riprese o si sia sviluppata da una lunga convivenza forzata sul set, l'odio tra attori coprotagonisti è molto più comune di quanto potremmo pensare e in alcuni casi si protrae molto a lungo. 

La storia di astio tra Mickey Rourke e Robert De Niro è ormai pluridecennale. Recentemente Rourke ha avvisato De Niro di stargli alla larga con un post su Instagram, in cui definisce la star del cinema "un piagnucolone". Rourke è poi concretamente passato alle minacce, promettendo a De Niro di umiliarlo pubblicamente se mai dovesse incrociarlo per strada. 

Scorri la galleria per scoprire chi sono le star che non si possono vedere! 

COMMENTI

Campo obrigatório

Non perderti...


Le ultime scottanti notizie su programmi TV, cinema, musica e contenuti esclusivi sul mondo dello spettacolo!

Accetto le condizioni di utilizzo e la politica di privacy.
Voglio ricevere Offerte Esclusive dai partner (annunci pubblicitari)

Puoi facilmente ritirare l’iscrizione in qualsiasi momento
Grazie per esserti iscritto