L'Italia dei libri: ecco le regioni dove si legge di più

(e dove si legge di meno)

L'Italia dei libri: ecco le regioni dove si legge di più
Stars Insider

16/10/18 | StarsInsider

LIFESTYLE libri

Che le librerie italiane scarseggino di acquirenti, non è affatto una novità. Il nostro paese è, di fatto, agli ultimi posti nella classifica mondiale dei paesi in cui si legge di più.

Secondo uno studio dell'Istat, in Italia i lettori continuano a calare: solo il 40% della popolazione legge, e sono più donne che uomini. In pratica, solo 23 milioni di italiani hanno affermato di aver letto almeno un libro per piacere nei 12 mesi precedenti al sondaggio.

Dato ancora più preoccupante: solo il 12% degli italiani ha dichiarato di aver letto almeno 12 libri negli stessi 12 mesi. Inoltre, dallo stesso studio è emerso che 1 famiglia su 10 non ha alcun libro in casa.

Secondo dati Istat più recenti, relativi al 2016, l'Italia è divisa tra Nord e Sud per quanto riguarda la frequenza di lettura. Infatti, la quota di lettori aumenta al Nord, dove ai primi posti delle regioni dove si legge di più troviamo: Trentino, Valle d'Aosta e Friuli-Venezia Giulia, dove il 50% degli intervistati ha dichiarato di leggere almeno un libro.

Il Sud invece è dove si legge di meno: la classifica vede Campania, Sicilia e Calabria agli ultimi posti, dove il 25% degli intervistati ha dichiarato di leggere almeno un libro.

Dall'analisi Istat è emerso un dato interessante che riguarda Sicilia e Sardegna. Sembra che i sardi siano più propensi a leggere (il 45% degli intervistati, contro il 25% degli intervistati siciliani).

Se a questo punto ti è venuta una voglia matta di leggere, ti consigliamo di dare uno sguardo ai libri che hanno influenzato la storia dell'umanità.

COMMENTI

Campo obrigatório

Non perderti...


Le ultime scottanti notizie su programmi TV, cinema, musica e contenuti esclusivi sul mondo dello spettacolo!

Accetto le condizioni di utilizzo e la politica di privacy.
Voglio ricevere Offerte Esclusive dai partner (annunci pubblicitari)

Puoi facilmente ritirare l’iscrizione in qualsiasi momento
Grazie per esserti iscritto
Non perderti...