Questi stati ti pagano per trasferirti lì

Perché non farci un pensierino?

Questi stati ti pagano per trasferirti lì
Stars Insider

09/11/18 | StarsInsider

VIAGGI opportunità

Perché spendere il tuo intero salario per riuscire a sopravvivere in città come San Francisco e Londra, quando ce ne sono altre come New Haven, in Connecticut, che ti pagherebbero per vivere lì?

Dal momento in cui concentrarsi nelle metropoli è una tendenza crescente tra la generazione del millennio, le piccole città sono passate a competere con gli incentivi monetari! 

Stati come il Maine, il Mariland, l'Alaska, il Canada e il Cile, nonché alcuni borghi italiani, stanno ricorrendo ad incentivi finanziari per attrarre nuovi residenti e start-up.

Secondo Moneyish, diverse piccole città e province di Stati Uniti e Canada stanno usando sconti fiscali, borse di studio e sussidi per i lavori di ristrutturazione delle case per trattenere i loro abitanti e fare in modo che non si trasferiscano altrove. Ti sembra assurdo essere pagato per vivere in un posto? Eppure per le città in via di spopolamento potrebbe essere l'unico modo per sopravvivere. 

La proposta del Cile, che si propone di diventare il centro economico del Sud America, è ancora più allettante. Lo Stato lì arriva a concedere 45 mila dollari statunitensi e un permesso di lavoro di un anno a chi voglia aprire un'attività sul posto. 

COMMENTI

Campo obrigatório

Non perderti...


Le ultime scottanti notizie su programmi TV, cinema, musica e contenuti esclusivi sul mondo dello spettacolo!

Accetto le condizioni di utilizzo e la politica di privacy.
Voglio ricevere Offerte Esclusive dai partner (annunci pubblicitari)

Puoi facilmente ritirare l’iscrizione in qualsiasi momento
Grazie per esserti iscritto
Non perderti...