Gli artisti che lottano contro le piattaforme di streaming

I famosi che hanno preso una chiara posizione

Stars Insider

01/07/21 | StarsInsider

MUSICA Musicisti

L'industria musicale ha molti aspetti oscuri. La situazione per la maggior parte degli artisti internazionali è questa: le grandi etichette discografiche possiedono i diritti sulla loro musica. Le case discografiche autorizzano a riprodurre la musica sulle piattaforme di streaming, le quali incassano il grosso del profitto. In tutto ciò, spesso le persone che gestiscono le etichette discografiche sono anche azionisti delle piattaforme di streaming. 

Per gli artisti essere pagati tra 0,003 e 0,005 dollari per riproduzione su piattaforme come Spotify è al limite dell'insulto. Alcuni di loro hanno iniziato a mobilitarsi per cambiare le cose, ad esempio fondando società alternative alle attuali, boicottando le piattaforme di streaming e diffondendo informazioni a proposito.

Scorri la galleria per scoprire chi sono gli artisti ad aver intrapreso una lotta contro le grandi piattaforme di streaming! 

COMMENTI

Campo obrigatório

Non perderti...


Le ultime scottanti notizie su programmi TV, cinema, musica e contenuti esclusivi sul mondo dello spettacolo!

Accetto le condizioni di utilizzo e la politica di privacy.
Voglio ricevere Offerte Esclusive dai partner (annunci pubblicitari)

Puoi facilmente ritirare l’iscrizione in qualsiasi momento
Grazie per esserti iscritto