Ecco come superare la paura di sbagliare

Potrebbe essere la chiave della propria realizzazione personale

Ecco come superare la paura di sbagliare
Stars Insider

06/06/19 | StarsInsider

LIFESTYLE realizzazione

Ci sono molte ragioni per cui non ti stai impegnando concretamente per ottenere ciò che vuoi. Forse pensi non sia il momento giusto o che non spetti a te fare quella mossa, ma spesso ciò che veramente ti trattiene è la paura. Ma di cosa esattamente?

In un articolo apparso su Psychology Today, il coach Marty Nemko scrive che la nostra realizzazione personale viene ostacolata dalla paura di vergognarsi più che da quella del fallimento. 

Diversamente dalla paura di fallire, che implica il calcolo dei costi di un possibile fallimento, la paura di vergognarsi si manifesta nella preoccupazione che le altre persone ci giudichino negativamente. 

Nemko fa degli esempi su ciò che può succedere:

"Per paura di sembrare dei perdenti non si estende la propria rete di contatti a fini lavorativi. Per paura di sembrare goffi non si chiede a qualcuno di uscire. Per paura di mostrare le proprie vulnerabilità si trattiene tutto dentro di sé".

Ci sono grandi opportunità che nell'arco della nostra vita perdiamo per paura di ciò che gli altri potrebbero pensare.

Nemko suggerisce di chiedersi sempre cosa farebbe il Saggio che vive dentro di noi. Ma per coloro che non sono ancora riusciti a entrare in contatto con il Saggio dentro di sé consiglia di meditare sulla vergogna.  

Il principio di funzionamento è semplice. Se immagini delle situazioni in cui succede esattamente ciò che ti spaventa, scoprirai che non è così terribile. Potrebbe anzi essere utile, premesso che non debba trattarsi di qualcosa di distruttivo o illegale.

Immagina ad esempio di fare una presentazione sul tuo posto di lavoro e che un collega ti faccia una critica costruttiva generando la tua paura che l'opinione degli altri nei tuoi confronti peggiori. Creando quella situazione nella tua mente potrai prepararti nel caso succeda davvero, in modo da sentirti meno agitato e reagire meglio, ad esempio ringraziando.

Ricorda che nessuno è perfetto e che non puoi imparare se non fai qualche pasticcio ogni tanto!

Potrebbe interessarti anche: Le cattive abitudini da eliminare per rinforzare la mente

COMMENTI

Campo obrigatório

Non perderti...


Le ultime scottanti notizie su programmi TV, cinema, musica e contenuti esclusivi sul mondo dello spettacolo!

Accetto le condizioni di utilizzo e la politica di privacy.
Voglio ricevere Offerte Esclusive dai partner (annunci pubblicitari)

Puoi facilmente ritirare l’iscrizione in qualsiasi momento
Grazie per esserti iscritto
Non perderti...