Ecco come liberarsi dell'odore di sigaretta dai vestiti

Le più facili alternative al lavaggio

Ecco come liberarsi dell'odore di sigaretta dai vestiti
Stars Insider

02/01/19 | StarsInsider

LIFESTYLE consigli

Sei un fumatore che non vuole avvolgere gli altri in una nuvola di puzza di fumo? Oppure sei un non fumatore i cui vestiti risentono del vizio per il tabacco di qualcuno che conosci?

Laundry Care ha trovato diversi modi per rimuovere l'odore di fumo senza dover gettare i vestiti nella lavatrice. 

Bicarbonato di sodio 

Il bicarbonato di sodio si presta a diversi usi fuori dalla cucina e uno di questi è la possibilità di rimuovere il forte odore lasciato dal fumo di sigaretta.

Metti i vestiti in un sacchetto assieme a mezzo bicchiere di bicarbonato di sodio. Poi chiudi il sacchetto e scuotilo per 30 secondi. Lascia così il sacco durante la notte, poi estrai i vestiti e sbattili per rimuovere il bicarbonato. I tuoi vestiti saranno magicamente privi di odore. 

All'aria aperta

Se l'odore non è eccessivamente forte, mettere i vestiti all'aria aperta potrebbe risolvere il problema. Appendi gli abiti sui fili o vicino alla finestra aperta per qualche ora.

Spray

Il modo in assoluto più rapido per liberarsi della puzza di sigaretta è comprare uno spray elimina odori. Lo svantaggio è che non si tratta di una soluzione gratuita. Potresti anche optare per coprire l'odore con dell'olio essenziale alla menta o al limone. 

Se invece vuoi eliminare il problema alla fonte potrebbe interessarti: 

Smettere di fumare: 30 cose da sapere per riuscirci

COMMENTI

Campo obrigatório

Non perderti...


Le ultime scottanti notizie su programmi TV, cinema, musica e contenuti esclusivi sul mondo dello spettacolo!

Accetto le condizioni di utilizzo e la politica di privacy.
Voglio ricevere Offerte Esclusive dai partner (annunci pubblicitari)

Puoi facilmente ritirare l’iscrizione in qualsiasi momento
Grazie per esserti iscritto