Pozione d'amore fatta in casa: non saprà resisterti!

Come preparare un filtro d'amore naturale per riaccendere la passione

Pozione d'amore fatta in casa: non saprà resisterti!
Stars Insider

06/11/18 | StarsInsider

LIFESTYLE desiderio sessuale

Volete riconquistare il partner o aumentare la libido nella coppia? Bene, può darsi che vi basti un semplice filtro d'amore. Tale miscela, è bene chiarirlo, non agisce sulla manipolazione dei sentimenti, ma potrà aiutarvi a stimolare il partner in modo del tutto naturale. Qui vi proponiamo dei rituali floreali, ma ce ne sono tanti altri che implicano solamente ingredienti che tutti noi abbiamo in cucina.

  • Pozione all'olio di rosa:

Questa pozione d'amore deve essere preparata con la luna piena e dovrete essere vestiti di bianco. Il rituale consiste nel mescolare l'olio di rosa in una ciotola davanti a una candela accesa per 5 minuti. Dopodiché, con le mani passatevi l'olio sulla pelle, vicino al cuore e pensate intensamente alla persona che amate. Anche se non dovesse funzionare, vi rimarrà comunque un buonissimo odore!

  • Pozione alla rosa rossa:

La rosa è il simbolo dell'amore, della passione e della libido, si sa. come usarla per aumentare il desiderio nella coppia? Ve lo spieghiamo subito!
Raccogliete una rosa rossa con le spine e tenetela nella vostra stanza in un vaso pieno d'acqua. Addormentatevi pensando alla persona amata e svegliatevi con il sorgere del sole. A questo punto lasciate la rosa nel posto dove l'avete lasciata e accendete due candele. Continuando a pensare alla stessa persona passate la mano sul fiore tre volte. Ben fatto, ora spegnete le candele e buona fortuna!

COMMENTI

Campo obrigatório

Non perderti...


Le ultime scottanti notizie su programmi TV, cinema, musica e contenuti esclusivi sul mondo dello spettacolo!

Accetto le condizioni di utilizzo e la politica di privacy.
Voglio ricevere Offerte Esclusive dai partner (annunci pubblicitari)

Puoi facilmente ritirare l’iscrizione in qualsiasi momento
Grazie per esserti iscritto
Non perderti...