Acqua Ferragni a 8 euro, interviene il Codacons

Il Codacons è intervenuto sulla questione

Acqua Ferragni a 8 euro, interviene il Codacons
Stars Insider

11/10/18 | StarsInsider

CELEBRITÀ chiara ferragni

Ricordiamo, per chi non lo sapesse, che è diventata virale la  nuova campagna per promuovere l'acqua Evian firmata Chiara Ferragni, la fashion blogger di fama mondiale.

L'acqua in questione costerebbe 8 euro, prezzo che ha scatenato le polemiche e le ironie degli internauti, nonostante la collaborazione sia nata da più di un anno, come spiega il marito Fedez.

L'associazione dei consumatori Codacons ha inoltrato un esposto alla Guardia di Finanza contro il prezzo dell’acqua minerale, giudicato altissimo. In risposta, Fedez si è espresso nei riguardi dell'associazione, incolpandola di voler cercare solo consensi facili e registrando un video pubblicato su Instagram dove mostra che in rete esistono acque vendute addirittura a 75 euro e oltre.

"Dov’era il Codacons finora?" si domanda Fedez.
E continua: "Ma il Codacons come vigila? Tramite le tendenze di Twitter?” e “Avete beccato la famiglia sbagliata”.

Non è mancato il comunicato di risposta alle accuse del rapper firmato dal presidente del Codacons: "Lo ringraziamo per averci indicato altri casi del genere: ci sono bottiglie a 75 euro? Grazie per la segnalazione, prenderemo provvedimenti anche lì. Ti garantisco la massima par condicio, nessun ‘due pesi e due misure’. Ma questo ‘Così fanno tutti’ non cambia niente: resta il fatto che l’acqua a 8 euro non è concepibile. Punto e basta".

Arriverà mai una dichiarazione della diretta interessata? Non ci resta che attendere!

COMMENTI

Campo obrigatório

Non perderti...


Le ultime scottanti notizie su programmi TV, cinema, musica e contenuti esclusivi sul mondo dello spettacolo!

Accetto le condizioni di utilizzo e la politica di privacy.
Voglio ricevere Offerte Esclusive dai partner (annunci pubblicitari)

Puoi facilmente ritirare l’iscrizione in qualsiasi momento
Grazie per esserti iscritto
Non perderti...