Ecco come digerire un pranzo festivo

Mangia, bevi e sii felice!

Ecco come digerire un pranzo festivo
Stars Insider

03/12/18 | StarsInsider

LIFESTYLE digestione

Le feste si avvicinano, perciò meglio mettersi in guardia e prevenire il temuto "coma da cibo" in cui ci fanno precipitare i pranzi natalizi. 

Ad esempio, sebbene possa sembrare una buona idea, distendersi non è la cosa migliore da fare quando si ha la pancia piena di arrosto, sughetti e dolci. Anzi, la posizione orizzontale rallenta e ostacola la digestione. Secondo The Cut, i tempi della digestione, che va dal momento dell'ingerimento del cibo alla sua espulsione sotto forma di feci, sono di circa 53 ore, ma possono variare dalle 24 alle 72 ore a seconda che tu sia un uomo o una donna, a seconda della composizione del cibo e a seconda di ciò che fai per agevolare il tuo processo digestivo.

Una digestione più veloce significa tornare ad avere prima dello spazio per ingerire nuove delizie. Perciò, potrebbe interessarti sapere come velocizzare il processo. Ecco alcuni consigli: 

  • Il digestivo è il tuo nuovo migliore amico. Le bevande alcoliche servite dopo il pasto, come sambuca, liquirizia, cognac o un qualsiasi tipo di amaro, aiutano ad attivare l'organismo. Evita, però, di esagerare! 

  • Fai una passeggiata. Non importa se fa freddo, muoverti ti farà riscaldare e sarà un toccasana per la tua digestione. Il momento ideale per uscire è due ore dopo aver mangiato. 

  • Assumi dello zenzero. Questa pianta stimola la salivazione e i movimenti dello stomaco, oltreché favorire lo svuotamento gastrico.

  • Bevi molta acqua! L'acqua è l'elemento chiave per far sì che le il tuo apparato digestivo rimanga attivo, ancor di più quando assunta sotto forma di tisana alla menta o tè verde.

  • Azzardati a fare yogaOvviamente non parliamo delle posizioni in cui vengono compressi gli organi coinvolti nella digestione. Tuttavia, posizioni come il Vajrasana, o posizione del diamante, promuovono la digestione e non sono troppo impegnative. 

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

VAJRASANA 

Un post condiviso da Dr.Nature (@dr._nature_) in data:

  • Se senti il bisogno impellente di distenderti, fallo nel modo giusto. Aspetta almeno tre ore prima di soccombere alla pigrizia e appoggiati sul lato sinistro per promuovere la digestione, evitare il bruciore di stomaco e lasciare che il tuo organismo faccia quel che deve con la gravità a suo favore. 

Buon appetito! 

Potrebbe interessarti anche: L'elisir non serve: ecco gli alimenti che ti aiutano a rimanere giovane

COMMENTI

Campo obrigatório

Non perderti...


Le ultime scottanti notizie su programmi TV, cinema, musica e contenuti esclusivi sul mondo dello spettacolo!

Accetto le condizioni di utilizzo e la politica di privacy.
Voglio ricevere Offerte Esclusive dai partner (annunci pubblicitari)

Puoi facilmente ritirare l’iscrizione in qualsiasi momento
Grazie per esserti iscritto
Non perderti...