I cioccolatini del calendario dell'Avvento hanno un sapore diverso?  

La scienza dietro le tradizioni natalizie

I cioccolatini del calendario dell'Avvento hanno un sapore diverso?  
Stars Insider

04/12/18 | StarsInsider

CUCINA cioccolato

Per molte famiglie il vero segno che il Natale si avvicina è quando si tira fuori il calendario dell'Avvento. Lo speciale calendario che per ogni giorno di dicembre, fino ad arrivare al 25, possiede una casella che nasconde un cioccolatino goloso, solitamente a tema natalizio. 

Queste scatole di cioccolatini a mo' di calendario si trovano sempre più spesso nei nostri supermercati, ma sta di fatto che in tanti notano un sapore completamente differente tra i cioccolatini in esso presenti e una normale barretta di cioccolato. 

Infatti il più delle volte quello contenuto all'interno di questi graziosi calendari non è vero cioccolato.

La maggior parte dei calendari dell'Avvento sono fatti con cioccolato di scarsa qualità, il che significa che piuttosto che usare il burro di cacao, viene usato un grasso più economico come l'olio di palma o l'olio di cocco, il quale conferisce al cioccolato un sapore e una consistenza diversa. 

È interessante notare come l'eccitazione per l'attesa del Natale influenzi il gusto e come i bambini, ma anche gli adulti, continuino a trovare emozionante l'idea di aprire la casellina del calendario dell'avvento ogni giorno.

COMMENTI

Campo obrigatório

Non perderti...


Le ultime scottanti notizie su programmi TV, cinema, musica e contenuti esclusivi sul mondo dello spettacolo!

Accetto le condizioni di utilizzo e la politica di privacy.
Voglio ricevere Offerte Esclusive dai partner (annunci pubblicitari)

Puoi facilmente ritirare l’iscrizione in qualsiasi momento
Grazie per esserti iscritto
Non perderti...