"Tuo figlio sta più con la tata che con te": Chiara Ferragni va su tutte le furie

Questa volta è arrivata la replica pungente della Ferragni

"Tuo figlio sta più con la tata che con te": Chiara Ferragni va su tutte le furie
Stars Insider

06/12/18 | StarsInsider

CELEBRITÀ Ferragnez

Ogni post che pubblica Chiara Ferragni ottiene migliaia di commenti, sia negativi che positivi. Questa volta, sotto accusa è il video del figlio Leone in preda a un capriccio, che piange e ride allo stesso tempo poiché non vuole scendere dall'altalena.

La fashion blogger più famosa del mondo ha infatti pubblicato il video sul suo account Instagram, dove in sottofondo si sente una voce non italiana. "È la baby sitter brasiliana", spiega Chiara. 

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

When you take him off the swing: he cries, then sees the phone filming him and smiles ????

Un post condiviso da Chiara Ferragni (@chiaraferragni) in data:


E la pioggia di commenti offensivi arriva, alcuni troppo pesanti: "Chiama le cose con il loro nome. Non è la tata, è praticamente sua mamma visto che lo sta crescendo lei e fa tutto quello che dovresti fare tu… sei 'madre' col c**o degli altri. È più sua madre lei di te".

Ma questa volta a Chiara Ferragni i commenti non vanno proprio giù e risponde: "Questi commenti che scopo hanno? Cercare di farmi sentire meno madre perché lavoro e sono aiutata a crescere mio figlio da mio marito, le nonne e la tata? Mi spiace ma su di me non funziona".

Per fortuna, alcuni utenti sottolineano come questo genere di commenti siano irrispettosi anche verso altre mamme che lavorano e che lasciano i figli con i parenti o in strutture apposite.

COMMENTI

Campo obrigatório

Non perderti...


Le ultime scottanti notizie su programmi TV, cinema, musica e contenuti esclusivi sul mondo dello spettacolo!

Accetto le condizioni di utilizzo e la politica di privacy.
Voglio ricevere Offerte Esclusive dai partner (annunci pubblicitari)

Puoi facilmente ritirare l’iscrizione in qualsiasi momento
Grazie per esserti iscritto
Non perderti...